Notizia
realtà virtuale

Ti insegna come mantenere correttamente un carrello da golf

Ti insegna come mantenere correttamente un carrello da golf

 

Il costo di una golf cart è pari a quello di un piccolo veicolo elettrico. La manutenzione quotidiana e la manutenzione dei golf cart non solo possono prolungare la durata del veicolo, ma anche garantirne le massime prestazioni.



 

 

01

 

Pulizia del veicolo

 

Pulire l'intero carrello da golf non solo può rendere il corpo più bello e pulito, ma anche far sentire più felici il conducente e il passeggero. Tuttavia, quando si pulisce l'intera vettura, è necessario prestare attenzione a:

 

1) Per evitare danneggiamenti e distruzioni del rivestimento esterno si consiglia di evitare il più possibile l'utilizzo di macchine ad alta pressione per il lavaggio.

 

2) Per ridurre i danni alla vernice superficiale, non utilizzare solventi aggressivi o reattivi per lavare le parti in plastica.

 

3) Pulire accuratamente i sedimenti accumulati nell'area chiusa e cercare di evitare il lavaggio diretto dei componenti elettrici esposti durante la pulizia.

 

02


Manutenzione del sistema frenante

 

L'impianto frenante è legato alla sicurezza di guida e, se si verifica un problema all'impianto frenante, le conseguenze possono essere inimmaginabili. Quindi nella manutenzione quotidiana, per la manutenzione dei freni, non è solo necessario seguire il tempo richiesto nel manuale di manutenzione, ma anche effettuare regolarmente la manutenzione in base al chilometraggio percorso.

 

1) Controllare ogni giorno la sensibilità dei freni del veicolo ed apportare tempestive regolazioni.

 

2) Controllare regolarmente lo stato delle pastiglie dei freni e pulire tempestivamente la polvere all'interno del mozzo del freno. Se si riscontra che lo spessore del mozzo del freno è inferiore a 2-3 millimetri e le pastiglie del freno sono molto usurate, il mozzo del freno e le pastiglie devono essere sostituiti tempestivamente con quelli nuovi.

 

3) Durante il normale processo di pulizia del veicolo, è consigliabile evitare di lavare direttamente il mozzo freno per evitare ruggine da ossidazione all'interno del freno e sulla superficie del mozzo freno. Se si trova della ruggine sulla superficie, è possibile rimuoverla con carta vetrata.

 

4) Controllare regolarmente le condizioni della linea del freno e pulire tempestivamente la ruggine superficiale.

 

5) Controllare regolarmente il livello dell'olio dei freni, controllare ogni giorno se il tubo dell'olio dei freni perde olio, rabboccare tempestivamente l'olio dei freni e sostituire i tubi dell'olio dei freni danneggiati.

 

6) Quando si installa il tubo dell'olio, è necessario prestare attenzione alla coppia di serraggio del giunto, quindi eseguire l'operazione di spurgo dell'aria garantendo una buona tenuta, altrimenti non è possibile ottenere la qualità dello spurgo dell'aria.

 

03


Manutenzione della struttura della sospensione anteriore

 

La sospensione del carrello da golf è un meccanismo di collegamento tra il veicolo e la carrozzeria, che fa parte del sistema di guida del veicolo ed è costituito da componenti elastici, meccanismi di guida, componenti di assorbimento degli urti e barre stabilizzatrici laterali. Le sospensioni possono alleviare l'impatto del manto stradale sulle ruote, determinare la posizione delle ruote e degli assi e migliorare l'aderenza delle ruote al manto stradale. Pertanto, la manutenzione regolare è molto utile per il comfort di guida e la stabilità di manovrabilità dei golf cart. Come mantenerlo nello specifico? Ci sono i seguenti punti:




 

1) Controllare periodicamente lo stato di usura del manicotto in gomma che collega il bilanciere di guida della sospensione anteriore al clacson e all'ammortizzatore. Se l'usura è grave, deve essere sostituita tempestivamente, altrimenti potrebbe causare gioco dello sterzo e rumore anomalo.

 

2) Controllare regolarmente le condizioni dell'olio lubrificante della scatola dello sterzo e del clacson. In caso di carenza di lubrificazione, aggiungere olio lubrificante in modo tempestivo per garantirne il normale funzionamento ed evitare gravi usure e guasti meccanici dello sterzo dovuti alla mancanza di lubrificazione.

 

3) Controllare regolarmente lo stato di connessione di ciascun componente, rinforzare tempestivamente i componenti allentati ed eliminare i rischi per la sicurezza.

 

04


Manutenzione dell'asse posteriore

 

Durante l'utilizzo di un carrello da golf, l'alloggiamento dell'asse posteriore può spesso essere contaminato da terra, polvere e olio dai tappi a vite. La manutenzione tempestiva è necessaria per garantire il normale funzionamento dell'asse posteriore.

 

1) Rimuovere regolarmente terra e polvere dal tappo di sfiato dell'alloggiamento dell'assale posteriore.

 

2) Controllare regolarmente il tappo del foro di riempimento dell'olio e il tappo del foro di scarico dell'olio. Se si rilevano perdite d'olio, è necessario serrarle tempestivamente oppure sostituire la guarnizione di tenuta.

 

3) Riempire gli ingrassatori con grasso 2# a base di litio ogni 2000km e pulire il tappo di ventilazione; Controllare il fissaggio dei bulloni del semialbero e l'altezza del livello dell'olio del cambio all'interno della scatola dell'assale (aprire i bulloni del livello dell'olio per l'ispezione).


05


Manutenzione dei pneumatici

 

Il pneumatico è l'unico componente di un golf cart a diretto contatto con il terreno e, insieme alle sospensioni elettriche, attenua l'impatto sul veicolo durante la guida. Nelle estati calde e negli inverni gelidi, le golf car hanno requisiti elevati in termini di qualità e manutenzione degli pneumatici durante la guida all'aperto. Migliore è la manutenzione, maggiore è la durata.

 

1) Prima dell'uso, controllare le condizioni dei pneumatici del veicolo per eventuali perdite d'aria, grave usura o danni. Se si verifica una delle situazioni sopra indicate, regolare immediatamente la convergenza anteriore o aggiornare gli pneumatici, altrimenti ciò potrebbe danneggiare la durata degli pneumatici o causare incidenti che mettono a repentaglio la sicurezza personale come l'esplosione degli pneumatici.

 

2) Pressione dei pneumatici: i pneumatici a 4 strati devono essere compresi nell'intervallo 17-22 PSI (1,17-1,52 bar); La pressione del pneumatico a 6 strati deve essere compresa tra 29 e 34 PSI (2,0-2,35 bar). Se il clima è caldo, la pressione dei pneumatici dovrebbe essere ridotta di conseguenza per evitare esplosioni dei pneumatici in un ambiente surriscaldato.

 

06

 

Manutenzione della batteria

 

Il decadimento delle batterie è sempre stato un problema che i golf cart elettrici devono affrontare e il costo delle batterie rappresenta gran parte del prezzo dell’intero veicolo. Una manutenzione efficace può rallentare la durata della batteria. Se la batteria viene sostituita, è possibile sostituire alcuni moduli batteria che necessitano di essere sostituiti. Come mantenerlo nello specifico?



 

 

 

1) Assicurati di utilizzare il caricabatterie per auto standard per la ricarica. Ricaricare un veicolo con un caricabatterie che supera la potenza standard può danneggiare le prestazioni della batteria e accelerarne il decadimento.

 

2) Non sovraccaricare o scaricare eccessivamente. Anche la batteria è la stessa. In generale, caricare un carrello da golf al 50% -90% è la soluzione migliore per la batteria (la batteria al litio ferro fosfato non ha alcun effetto quando è completamente carica).

 

3) In caso di sosta prolungata, cercare di mantenere il livello della batteria sopra il 50%. I golf cart sono generalmente inattivi e consumano una piccola quantità di elettricità ogni giorno. Pertanto, è importante controllare regolarmente la batteria per evitare di scaricarla completamente e di comprometterne le prestazioni. Se possibile, prova a mantenere un livello della batteria superiore al 50%.

 

4) Parcheggiare in un ambiente con temperatura adeguata. Nessuna batteria è adatta per la conservazione a lungo termine in ambienti con temperature estremamente alte o basse. La maggior parte dei produttori di automobili lo definisce come "non può essere conservato a lungo in ambienti superiori a 60 ℃ o -30 ℃" e lo stoccaggio a lungo termine è definito come 8 ore o più. I casi lievi possono danneggiare le prestazioni della batteria, mentre i casi gravi possono causare una combustione spontanea.

 

5) Controllare le condizioni del polo e del cavo della batteria, pulire e sostituire tempestivamente la batteria e il cavo difettosi.

 

07

 

Manutenzione dei componenti elettronici di controllo

 

Come è noto, il controller è come il cervello di un'auto elettrica, controlla l'avvio, l'arresto, l'avanzamento e l'indietro, la velocità e altre funzioni di un carrello da golf.

 

1) Controllare regolarmente il fissaggio di tutti i componenti elettrici per evitare collegamenti errati.

 

2) Eseguire regolarmente la manutenzione anticorrosione su ciascun connettore e pulire le impurità e gli ossidi all'interno del connettore.

 

08

 

Utilizzo e manutenzione del motore

 

Essendo un componente fondamentale di un carrello da golf, il normale funzionamento del motore influenzerà direttamente il normale utilizzo dell'intero veicolo. La manutenzione regolare è il metodo più efficace.

 

 

 

1) Dopo sei mesi di utilizzo del carrello da golf, è necessario aggiungere linee di lubrificazione ai cuscinetti e agli ingranaggi all'interno del motore per migliorarne la velocità di funzionamento e ridurre il rumore causato dal funzionamento del motore.

 

2) Allo stesso tempo dobbiamo anche ispezionare le spazzole. Se sono gravemente usurati, dobbiamo sostituirli.

 

3) È inoltre necessario pulire la polvere di carbone all'interno del motore della spazzola, pulire la superficie degli apparecchi elettrici, dell'acciaio magnetico, ecc.

 

4) Grazie alla speciale costruzione e scelta dei materiali, i motori brushless non richiedono una manutenzione regolare. Fondamentalmente, dopo 12-24 mesi di utilizzo, gli ingranaggi dei cuscinetti vengono lubrificati, l'acciaio magnetico viene pulito e si presta attenzione a evitare che l'acqua entri nel motore.

 

 

 

5) Controllare l'eventuale presenza di ruggine sull'acciaio magnetico del motore, eseguire il trattamento di rimozione della ruggine sull'acciaio magnetico e controllare il livello di usura della spazzola e del commutatore del carrello da golf. Quando la spazzola elettrica è usurata fino a una distanza di 4-5 mm dal cavo, deve essere sostituita e quando la profondità della superficie del commutatore è maggiore di 0,5 mm, deve essere sostituita.

 

09

 

Copertura per carrello da golf


 

Il carrello da golf non deve essere esposto alla luce solare per evitare temperature eccessive, che aumentano la perdita di acqua della batteria e accelerano l'ammorbidimento della piastra degli elettrodi. Evitare l'esposizione diretta alla luce solare quando non in uso. E la copertura per auto da golf è una buona scelta, fornendo una protezione superiore per la tua auto da golf in diverse condizioni atmosferiche, adatta a vari ambienti interni ed esterni, proteggendo la tua auto da vento, pioggia, luce solare e altre condizioni meteorologiche avverse o polvere ed estendendo la durata della golf car.



Informazioni di base
  • Anno stabilito
    --
  • tipo di affari
    --
  • Paese / regione
    --
  • Industria principale
    --
  • Prodotti Principali
    --
  • Persona giuridica aziendale
    --
  • Dipendenti totali
    --
  • Valore di uscita annuale
    --
  • Mercato delle esportazioni
    --
  • Clienti collaborati
    --
Chat
Now

Invia la tua richiesta

Scegli una lingua diversa
English
svenska
Polski
Nederlands
Português
한국어
日本語
italiano
français
Español
Deutsch
العربية
Lingua corrente:italiano